• Inserisci immagine

    Inserisci immagine

La salute delle gambe

Le calze compressive terapeutiche sono dispositivi medici studiati per aiutare le gambe a sopportare il peso del corpo e favorire lo svuotamento venoso funzionando da "pompa supplementare".

Calza terapeutica:
THROMBEXIN 18: Calza antitrombo da indossare durante e dopo l'operazione. E' indicata nei seguenti casi: Profilassi antitrombotica per pazienti immobilizzati, prima, durante e dopo l'operazione, durante il poost-parto e per pazienti allettati. La caratteristica principale che una calza antitrombo deve avere è il corretto gradiente compressivo decrescente dal basso verso l'alto e solo rispettando questo parametro si può ottenereun'accelerazione del flusso ematico effgicente per la profilassi. In base alle esigenze del paziente questa calza è disponibile: AD GAMBALETTO, AG CALZA COSCIA, AG MONOCOLLANT.

Calza preventiva:
MEDIVEN: Questa calza compressiva a maglia tubolare è indicata nel trattamento di malattie venose e vene varicose in stadio intermedio o avanzato e dopo trombosi.
Il tessuto opaco maschera le vene varicose e le teleangectasie, è resistente ma piacevolmente morbido sulla pelle.

Presso il centro ortopedico è possibile acquistare bracciali per linfoedema, indicati per linfedema primario e secondario del braccio, stadio I e II, con edema permanente o parziale della mano. La compressione contiene il linfedema permettendo una notevole riduzione del volume degli arti.